• Seminario "Crisi della democrazia e interdipendenze globali. La visione di Aldo Moro e l'interpretazione di George L. Mosse"

    Il 10 novembre 2017 si terrà, presso la New York University, il Seminario “Crisi della democrazia e interdipendenze globali. La visione di Aldo Moro e l’interpretazione di George L. Mosse”. L’iniziativa è organizzata congiuntamente dall’Accademia di studi storici Aldo Moro, dalla Casa Italiana “Zerilli-Marimò” della New York University, dal George L. Mosse Program in History e dalla Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite. Per iscriversi , clicca qui: "http://www.casaitaliananyu.org/node/2170". Leggi tutta la notizia.
  • "Immagini di una vita. Una mostra per Aldo Moro"

    Dal 20 settembre è visitabile on-line una mostra articolata in 19 “stanze” virtuali, intitolat“Immagini di una vita. Una mostra per Aldo Moro”. L’allestimento è stato realizzato dalla Fondazione Archivio Flamigni, nell’ambito delle iniziative “Cento anni con Aldo Moro” ed è stato inaugurato il 20 settembre con una cerimonia tenutasi alla Camera dei Deputati. Leggi tutta la notizia.
  • Assegni di ricerca a Roma Tre per una biografia politica di Aldo Moro

    Nel mese di giugno, il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Roma Tre, ha conferito tre assegni di ricerca a Donatello Aramini, Laura Ciglioni e Giovanni Mario Ceci per la realizzazione di una biografia politica di Aldo Moro. Ognuno dei ricercatori si concentrerà su una specifica fase dell'esperienza politica dello statista. L'iniziativa, promossa dall'Accademia Aldo Moro, fa parte del più ampio programma "L’intelligenza e gli avvenimenti. Percorsi storiografici e interpretativi, a 100 anni dalla nascita di Aldo Moro". Leggi tutta la notizia.
  • ALDO MORO: PENSIERO E POLITICA. L'Edizione nazionale delle opere

    Il 10 maggio scorso, in occasione del XXXIX anniversario della morte di Aldo Moro, si è tenuto un incontro dal titolo “ALDO MORO: PENSIERO E POLITICA. L’Edizione nazionale delle opere”.
    Sono intervenuti Alfonso Alfonsi, Andrea Angiolini, Ugo De Siervo, Guido Formigoni, Marina Giannetto, Renato Moro, Sara Tonelli. E’ intervenuto anche il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, On. Dario Franceschini. Vai alla pagina dell'iniziativa. Leggi tutta la notizia.
  • Edizione nazionale delle opere di Aldo Moro

    L’Edizione nazionale delle opere di Aldo Moro è stata istituita dal Ministero dei Beni culturali e delle attività culturali e del turismo, con Decreto ministeriale del 15 novembre 2016. Il Presidente della Commissione scientifica, che si è insediata il 6 dicembre 2016, è il professor Renato Moro. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di proporre un’edizione critica, filologicamente avvertita e annotata, dei testi editi e inediti di Aldo Moro, con una loro introduzione storica. Leggi tutta la notizia.
  • Notizie

    Leggi tutte le iniziative e gli appuntamenti

 

L’Accademia di Studi Storici Aldo Moro si propone di onorare la memoria dello statista scomparso, promuovendo occasioni di ricerca, di incontro e di riflessione sulla sua opera e sul suo pensiero, e affrontando questioni cruciali per il presente e il futuro dell’Italia e dell’Europa.

 





 

 


L’INTELLIGENZA E GLI AVVENIMENTI
Percorsi biografici e interpretativi a 100 anni dalla nascita di Aldo Moro

L’Accademia di studi storici Aldo Moro, in occasione del Centenario della nascita dello statista, ha avviato un programma di iniziative, intitolato “L’INTELLIGENZA E GLI AVVENIMENTI. Percorsi storiografici e interpretativi a 100 anni dalla nascita di Aldo Moro”, che si concluderà nel 2018. Il programma è realizzato dall’Accademia, con il Gruppo di lavoro per la ricerca storiografica su Aldo Moro di cui ha promosso la costituzione.
Il programma punta a consolidare i risultati raggiunti dall’istituto nel corso dei suoi oltre trent’anni di attività e a gettare le basi per una valorizzazione culturale del pensiero dello statista, cogliendolo come una importante risorsa e occasione per comprendere e affrontare i rapidi e complessi processi di trasformazione che attraversano le società contemporanee.
Nell’ambito del programma, l’Accademia ha in primo luogo promosso la realizzazione di una biografia politica di Moro, coordinata dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli studi Roma Tre, che vedrà il coinvolgimento di differenti storici, ognuno dei quali si concentrerà su una specifica fase dell’esperienza politica dello statista.
In secondo luogo, è prevista la pubblicazione di una raccolta di testi interpretativi su Aldo Moro, selezionati tra quelli presentati da personalità di primo piano della cultura, della politica e della ricerca, italiani e stranieri, che hanno partecipato alle molteplici iniziative di ricerca promosse dall’Accademia dalla sua nascita (1983) in poi.
Queste due prime componenti del Programma saranno attuate con un contributo concesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Segretariato Generale – Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale), nel contesto di un più ampio sostegno alle celebrazioni del Centenario della nascita di Aldo Moro.
Una terza iniziativa è rappresentata dalla realizzazione dell’edizione completa degli scritti e dei discorsi di Aldo Moro, che verrà gestita da un comitato scientifico presieduto da Renato Moro. Per questa iniziativa, già avviata, è stato richiesto il supporto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo nel quadro dei contributi per le “Edizioni nazionali”.



 

 

 

 


 

BLOG: ALDO MORO: FRAMMENTI DELLA MEMORIA


SITO IA - L'INTELLIGENZA E GLI AVVENIMENTI