• Pubblicato il libro "Aldo Moro. Un percorso interpretativo "

    Uscito a novembre, per i tipi della Rubbettino, il libro “Aldo Moro. Un percorso interpretativo”. Il volume, curato da Alfonso Alfonsi e Luciano d’Andrea, include oltre quaranta interventi sulla figura di Aldo Moro, in gran parte inediti, prodotti nell’arco di trent’anni da personalità di primo piano della cultura e della politica e presentati nel contesto di iniziative dell’Accademia Aldo Moro. Leggi tutta la notizia.
  • Incontro di studi "Eredità e attualità del sessantotto "

    L’Associazione culturale nazionale "Giorgio La Pira", con il patrocinio della Fondazione “Giorgio La Pira”, dell'Accademia di studi storici Aldo Moro e dell'Archivio storico Flamigni, organizza un incontro di studi su “Eredità e attualità del sessantotto” che si terrà il 27 ottobre 2018 a Civita Castellana (VT), alle ore 17.00, presso la sala delle Conferenze della Curia Arcivescovile (Piazza Matteotti, 5). Leggi tutta la notizia.
  • "Una società più mossa ed esigente". Aldo Moro il '68"

    L’Accademia di Studi Storici Aldo Moro, in collaborazione con l’Edizione Nazionale delle Opere di Aldo Moro organizzano e promuovono, in occasione del XL anniversario della morte dello statista, l’incontro “Una società più mossa ed esigente” Aldo Moro e il ’68, che si terrà a Roma, il 10 maggio 2018 dalle ore 15.30 alle 18.45 nella Sala Convegni dell’Archivio Storico della Presidenza della Repubblica, Palazzo Sant’Andrea, Via del Quirinale, 30. Leggi tutta la notizia.
  • Convegno internazionale su George L. Mosse in occasione del centenario della nascita

    L’eredità intellettuale dello storico George L. Mosse a cent’anni dalla nascita è al centro di un convegno internazionale “Nationalism and the crisis of liberal democracies. George L. Mosse’s legacy on the centennial of his birth”, che si terrà a Roma il 22-23 marzo 2018. Il convegno è organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Roma Tre e dal George L. Mosse Program in History, presso la sede del Dipartimento, a via G. Chiabrera 199. Scarica il programma.Leggi tutta la notizia.
  • Video del Seminario di New York del 10 novembre 2017

    Il 10 novembre 2017 si è tenuto, presso la New York University, il Seminario “Interdipendenze globali e la crisi della democrazia. La visione di Aldo Moro e l’interpretazione di George L. Mosse”. L’iniziativa è organizzata congiuntamente dall’Accademia di studi storici Aldo Moro, dalla Casa Italiana “Zerilli-Marimò” della New York University, dal George L. Mosse Program in History e dalla Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite. Per vedere il video del seminario, clicca qui: http://www.casaitaliananyu.org/content/seminar-aldo-moro-2017. Leggi tutta la notizia.
  • "Immagini di una vita. Una mostra per Aldo Moro"

    Dal 20 settembre è visitabile on-line una mostra articolata in 19 “stanze” virtuali, intitolat“Immagini di una vita. Una mostra per Aldo Moro”. L’allestimento è stato realizzato dalla Fondazione Archivio Flamigni, nell’ambito delle iniziative “Cento anni con Aldo Moro” ed è stato inaugurato il 20 settembre con una cerimonia tenutasi alla Camera dei Deputati. Leggi tutta la notizia.
  • Notizie

    Leggi tutte le iniziative e gli appuntamenti

 

L’Accademia di Studi Storici Aldo Moro si propone di onorare la memoria dello statista scomparso, promuovendo occasioni di ricerca, di incontro e di riflessione sulla sua opera e sul suo pensiero, e affrontando questioni cruciali per il presente e il futuro dell’Italia e dell’Europa.

 

 

Le attività dell'anno 2018 sono realizzate con il contributo di:

 

 

 


 

 


 

 

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’INTELLIGENZA E GLI AVVENIMENTI
Percorsi biografici e interpretativi a 100 anni dalla nascita di Aldo Moro

L’Accademia di studi storici Aldo Moro, in occasione del Centenario della nascita dello statista, ha avviato un programma di iniziative, intitolato “L’INTELLIGENZA E GLI AVVENIMENTI. Percorsi storiografici e interpretativi a 100 anni dalla nascita di Aldo Moro”, che si concluderà nel 2018. Il programma è realizzato dall’Accademia, con il Gruppo di lavoro per la ricerca storiografica su Aldo Moro di cui ha promosso la costituzione.
Il programma punta a consolidare i risultati raggiunti dall’istituto nel corso dei suoi oltre trent’anni di attività e a gettare le basi per una valorizzazione culturale del pensiero dello statista, cogliendolo come una importante risorsa e occasione per comprendere e affrontare i rapidi e complessi processi di trasformazione che attraversano le società contemporanee.
Nell’ambito del programma, l’Accademia ha in primo luogo promosso la realizzazione di una biografia politica di Moro, coordinata dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli studi Roma Tre, che vede il coinvolgimento di differenti storici, ognuno dei quali si concentra su una specifica fase dell’esperienza politica dello statista.
In secondo luogo, è prevista la pubblicazione di una raccolta di testi interpretativi su Aldo Moro, selezionati tra quelli presentati da personalità di primo piano della cultura, della politica e della ricerca, italiani e stranieri, che hanno partecipato alle molteplici iniziative di ricerca promosse dall’Accademia dalla sua nascita (1983) in poi.
Queste due prime componenti del Programma sono attuate con un contributo concesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Segretariato Generale – Struttura di Missione per gli Anniversari di interesse nazionale), nel contesto di un più ampio sostegno alle celebrazioni del Centenario della nascita di Aldo Moro.
Una terza iniziativa è rappresentata dalla realizzazione dell’edizione completa degli scritti e dei discorsi di Aldo Moro. Con Decreto ministeriale del 15 novembre 2016, il Ministero dei Beni culturali e delle attività culturali e del turismo ha istituito l’Edizione nazionale delle opere di Aldo Moro. Il Presidente della Commissione scientifica, che si è insediata il 6 dicembre 2016, è il professor Renato Moro.




 

 

 

 


 

BLOG: ALDO MORO: FRAMMENTI DELLA MEMORIA


SITO IA - L'INTELLIGENZA E GLI AVVENIMENTI