• "Una società più mossa ed esigente". Aldo Moro il '68"

    L’Accademia di Studi Storici Aldo Moro, in collaborazione con l’Edizione Nazionale delle Opere di Aldo Moro organizzano e promuovono, in occasione del XL anniversario della morte dello statista, l’incontro “Una società più mossa ed esigente” Aldo Moro e il ’68, che si terrà a Roma, il 10 maggio 2018 dalle ore 15.30 alle 18.45 nella Sala Convegni dell’Archivio Storico della Presidenza della Repubblica, Palazzo Sant’Andrea, Via del Quirinale, 30. Leggi tutta la notizia.
  • Convegno internazionale su George L. Mosse in occasione del centenario della nascita

    L’eredità intellettuale dello storico George L. Mosse a cent’anni dalla nascita è al centro di un convegno internazionale “Nationalism and the crisis of liberal democracies. George L. Mosse’s legacy on the centennial of his birth”, che si terrà a Roma il 22-23 marzo 2018. Il convegno è organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Roma Tre e dal George L. Mosse Program in History, presso la sede del Dipartimento, a via G. Chiabrera 199. Scarica il programma.Leggi tutta la notizia.
  • Notizie

    Leggi tutte le iniziative e gli appuntamenti

Assistenza per studi e tesi di laurea

L’Accademia svolge fin dalla nascita un’attività di assistenza ai laureandi per la compilazione di tesi di laurea inerenti alla figura e all'opera di Aldo Moro, prevalentemente nelle discipline storiche, giuridiche e sociali.

Nel corso degli anni, il personale dell’Accademia ha offerto la sua consulenza a studenti provenienti da diverse università italiane, fornendo indicazioni bibliografiche e bibliografie ragionate, mettendo a disposizione testi e documenti presenti nell’archivio e nella biblioteca dell’Accademia, reperendo informazioni per eventuali approfondimenti degli argomenti trattati nelle tesi (ulteriori fonti da consultare, anche all’estero, quali libri e documenti, materiale filmico e fotografico, studiosi e testimoni).

L’Accademia, inoltre, ha fornito tale tipo di assistenza a studiosi e ricercatori, italiani e stranieri, per lo svolgimento di lavori riguardanti Aldo Moro e le aree disciplinari di interesse dell'Accademia stessa.